Giorno: Ottobre 16, 2017

Nuova scoperta: come il virus HIV agisce per proteggersi e persistere nell’organismo

Recentemente, gli scienziati hanno visto che il Virus dell’Immunodeficienza Umana, è in grado di indurre alterazioni genetiche in un sottotipo di cellule del sistema immunitario; l’obiettivo è quello di sfruttare le cellule T regolatorie come “rifugio”. Questa scoperta potrebbe aprire la strada allo sviluppo di nuove metodiche molecolari che chiariscono come viene creato e mantenuto il “serbatoio virale” di HIV e ad approcci che blocchino l’attività dei geni alterati nelle cellule T regolatorie. La speranza è di ottenere in futuro l’eradicazione dell’infezione da HIV.

Leggi di più »

Contatto rapido

Orari del centro