Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest

Tabella dei Contenuti

ESPRIMI LE TUE OPINIONI SENZA VERGOGNA? TI SENTI LIBERO DI SBAGLIARE?

RIESCI A DIRE “NO”? RISPETTI I TUOI BISOGNI?

SE…..
• Ti senti a volte sfiduciato ed incapace a fare qualsiasi cosa
• Fai fatica a far sapere agli altri quello che pensi
• Ti capita di compiere sforzi eccessivi su te stesso per far sentire la tua voce
• Ti senti trascinato dagli altri perché non riesci a far valere i tuoi diritti
• Non riesci a muovere critiche su idee/opinioni che non condividi
• Non riesci a dire: “CAPISCO IL TUO PUNTO DI VISTA MA LA PENSO IN UN ALTRO MODO”
• Ti senti in colpa quando dici un “NO” o “MI DISPIACE MA NON POSSO”
• Ti riesce difficile chiedere un favore ad un amico perché hai paura di disturbarlo
…..FORSE TI MANCA UN PO’ DI ASSERTIVITA’
Essere assertivi significa avere rispetto di sè, di ciò che si pensa, dei propri sentimenti, anche quando non coincidono con quelli degli altri, senza comunque ferire nessuno.
Significa riuscire a dire NO senza avere sensi di colpa, perché dire no è un diritto di tutti.
E’ un diritto sbagliare, è un diritto essere presi in considerazione, decidere se fare una determinata cosa o meno, è un diritto essere se stessi.
Essere assertivi non significa essere egoisti, una persona ad esempio può avere desiderio di aiutare qualcuno e farlo. E’ stata quindi coerente con ciò che sentiva e voleva fare, allo stesso tempo è stata quindi sia assertiva che altruista.
L’assertività é quindi un modello di comportamento.
La persona assertiva comprende i propri bisogni e le proprie emozioni e li sa esprimere in maniera onesta e costruttiva, senza provare imbarazzo o sensi di colpa e raggiungendo così i propri obiettivi senza ferire gli altri oppure se stessa (…ti avrei aiutato volentieri, ma oggi proprio non posso, é il mio giorno libero ed ho bisogno riposare e rilassarmi un po’).

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti e rimani aggiornato su tutti i servizi del Centro Esculapio Lucca

Potresti trovare interessanti anche:

9 domande frequenti sulla contraccezione

9 domande frequenti sulla contraccezione

Il metodo più sicuro come minor rischio gravidanza è la contraccezione ormonale, pillola, anello o cerotto, che ha una percentuale…
Respiro affannoso: da cosa dipende?

Respiro affannoso: da cosa dipende?

Il respiro affannoso, chiamato anche dispnea, è la spiacevole sensazione di fare fatica a respirare. Il paziente manifesta e descrive…

Condividi il post:

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contatto rapido

Orari del centro